25 - 27 GIUGNO CORSO DI MASSAGGIO SPORTIVO CON GAETANO DE SIMONE

CORSO DI MASSAGGIO SPORTIVO 
 
Il corso fornirà le conoscenze per l’applicazione delle tecniche e delle manovre relative al massaggio pre gara, post gara e mantenimento. Fornirà inoltre le tecniche di stretching fondamentali per i principali distretti muscolari.
Il corso, della durata di  3 giorni consente di specializzarsi in quelle che sono le manualità e le conoscenze necessarie all’assistenza dell’atleta vicino alla prestazione sportiva e anche nel periodo degli allenamenti. Forma l’operatore sia a livello teorico che pratico al fine di avviarlo alla professione di Operatore del Massaggio Sportivo.
 
PROGRAMMA DEL CORSO 
 
  • Che cos’è il massaggio sportivo, perché si pratica e quali sono gli effetti positivi. Si analizzeranno postura e tecniche specifiche da applicarsi nei diversi campi di lavoro del massaggio sportivo. 
  •  L’importanza del massaggio nello sport 
  • Nozioni di anatomia (legamenti,tendini,articolazioni,muscoli)
  • Lesioni muscolari (cause della lesione,effetti della lesione,rigenerazione e riparazione delle cellule,tessuto cicatriziale,tipi di lesione ed interventi)
  • Metabolismi energetici
  • Catene cinetiche nei diversi sport
  • Test
  • Massaggio pregara 
  • Massaggio post gara
  • Massaggio decontratturante e trattamento dei tessuti molli in presenza di lesioni,sblocchi articolari.
  •  Tecniche per risolvere problemi di lesioni muscolari utilizzando il caldo o il freddo
  • Tecniche strumentali di supporto 
  • Allungamento muscolare (varie tecniche ,Anderson)
  • Massaggio sportivo, lo stretching
  • Gamba
  • Coscia
  • Torace e rachide
  • Collo
  • Avambraccio e spalla
 
 
 
IL MASSAGGIO SPORTIVO
Il Massaggio Sportivo è un massaggio che viene utilizzato prima, durante e dopo le prestazioni sportive, comprende il massaggio sportivo pre gara e post gara e manovre di mantenimento.
Il fine del massaggio sportivo pre gara è quello di preparare l’atleta alla perfomance sportiva e a prevenire eventuali trami da sforzo.
Il fine del massaggio sportivo post gara è quello di rimuovere la stanchezza, alleviare il gonfiore, ridurre la tensione muscolare, promuovere la flessibilità.
I benefici del massaggio sportivo sono dovuti all’azione diretta sulla circolazione sanguigna e sul sistema nervoso quali:
Diminuzione delle tensioni muscolari ed articolari.
Stimolazione della microcircolazione.
Effetto drenante con riduzione dell’acido lattico e tossine da sforzo muscolare.
Decongestionamento e rilassamento dei tessuti.
Risoluzione delle contratture muscolari.
Rilassamento generale della persona.
Stimolazione e produzione dell’endorfine.
Prevenzione dei traumi da sport.
Preparazione al lavoro muscolare.
Allevia il dolore.
Un massaggio terapeutico sportivo è la componente di base per preparare l’atleta ad un buon allenamento, corretto e sicuro, in quanto con opportune tecniche massoterapiche si riducono drasticamente le probabilità di subire traumi durante l’attività sportiva. L’esercizio fisico per fare bene deve essere eseguito correttamente in modo tale da trarne benefici ed evitare così qualsiasi tipo di trauma muscolare come: strappi, crampi e distorsioni. 

Lo scopo del massaggio sportivo è quello di aumentare la capacità di prestazione e, pertanto, riveste un ruolo importante nel sistema di preparazione degli atleti. Il massaggio sportivo è invece, insostituibile nel compito di azione generale sulla psiche: influenza positivamente non solo la situazione fisica, ma anche lo stato generale di benessere calmando gli atleti nervosi e stimolando quelli rilassati.
Il massaggio di preparazione immediata alla sforzo è l'indicazione più frequente. Esso ha funzioni di riscaldamento in quanto genera calore aumentando la temperatura della pelle e dei muscoli, eccita la funzione muscolare aumentandone la capacità di azione, mette in azione i riflessi in genere, in modo che i muscoli siano posti in stato di ricettività tonica, pronti a contrarsi con la massima velocità e forza e migliora la mobilità articolare preparando alle massime ampiezze richieste dalla prova in particolare, grazie anche agli stiramenti ed alle mobilizzazioni passive associate.
Durante l'esecuzione di questo massaggio di riscaldamento bisogna tener presente prima di tutto lo stato psicoemotivo e funzionale dell'atleta, l'affaticamento fisico,l'eventuale presenza di traumi non completamente guariti.
Il massaggio sportivo è inteso anche come massaggio di recupero dopo lo sforzo, ed è rivolto ad accelerare lo smaltimento della fatica evitando la comparsa di indolenzimento muscolare. La durata del trattamento dipende dal tipo di sport e dalle esigenze dell'atleta che, può aver bisogno di un massaggio completo o localizzato alle aree muscolari che hanno sopportato il maggior carico. Indicativamente non deve però mai superare i 40 minuti in quanto non deve affaticare il soggetto.

DURATA: 3 giornate full time (09.00 - 18.00)
COSTO: € 400,00