L' Accademia Trucco Liliana Paduano cura il make-up per l'evento "In Naples"

L'ACCADEMIA TRUCCO LILIANA PADUANO CURA IL MAKE-UP PER L'EVENTO "IN NAPLES" 
 
E' stato affidato alla nostra Accademia Trucco dallo storico istituto di moda "Isabella d'Este Caracciolo", l'intero make-up del prestigioso evento "IN NAPLES", performance di arte, moda e design che si terrà il giorno 25 Maggio pv in Piazza Municipio alla presenza del Sindaco, delle Istituzioni e della stampa nazionale.
 
Le truccatrici della nostra Accademia interpreteranno le diverse ispirazioni della performance attraverso trucchi che spaziano dal trucco epoche al face painting, ai trucchi da sera per gli esclusivi modelli realizzati dal celebre istituto di moda.
 
L'EVENTO
 
Piazza Municipio si veste di rosso per “in Naples” Fashion Design – Beverage and Food – Energia, idee, talenti in movimento". E'  l'evento realizzato, giovedì  prodotto dall’Istituto Isabella D’Este Caracciolo di Napoli in occasione della rassegna “Maggio Napoletano” inaugurato dall’Assessorato alla Qualità della Vita e alle Pari Opportunità con delega al Made in Naples, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura, al Lavoro e alle Attività produttive, in concomitanza col “Maggio dei Monumenti”.

All’insegna della ricerca dell’essenza partenopea, della celebrazione del folklore e dei tratti distintivi della tradizione nonché del lancio del brand identitario Made in Naples, l’Istituto “Isabella D’Este Caracciolo”, individuato come eccellenza napoletana, che lo ha reso sempre più soggetto attivo e partecipe del tessuto socio-economico e culturale dal respiro europeo, presenterà un’articolata performance.
 
Ad aprire l’evento, in un’armoniosa coreografia arricchita da un sottofondo musicale, la sfilata in abiti d’epoca che narra la storia di Napoli attraverso la ricerca incessante di un bisogno di spingersi oltre raccontata dai diversi stili che si sono susseguiti dal XV al XIX secolo.

Piazza Municipio e la Fontana del Nettuno si trasformeranno in un suggestivo palcoscenico all’aperto, esaltandone l’atmosfera, con originali abiti creati, disegnati e realizzati nei laboratori dell’Istituto del settore Moda e la degustazione di antiche ricette reinventate dalla forza creativa del pensiero napoletano realizzate nei laboratori del settore Enogastronomico.

Attraverso drappi, tessuti, linee e forme la piazza si inonderà di rosso, presentando Napoli anche nei suoi drammatici risvolti geomorfologici nella rappresentazione dell’eruzione vulcanica, simbolo della dirompente energia giovanile partenopea.

Si interpreterà la capacità della Città di “rinascere dalle ceneri” sottolineando l’identità di un popolo forte e tenace dalla grande attitudine alla ripresa e rinascita.

Ispirati dalle Arti, dalle tradizioni manifatturiere e ornamentali, dai riti religiosi ed esoterici, dai flussi naturali, dalla prosperità e dalle contaminazioni dei processi storici, verrà raccontata, attraverso il design e i modelli realizzati, la Napoli che nasce e attinge la sua forza dal sottosuolo vulcanico che sprigiona energia vitale e alimenta il popolo partenopeo